Dai un'occhiata

Le origini di Umbro

Dal 1924 a oggi. Da Wilmslow a Wembley. Da Manchester al Maracanã. Da Ellis Park all’Estadio Azteca, e in qualsiasi altro posto nel mondo.

Dalle nazionali alle squadre di calcetto, dai dai trofei del campionato domenicale al trionfo, dal fondo alla cima della classifica, dal tackle al tiki-taka, dal tunnel agli inni da stadio, dalle Speciali al sublime, dalle partenze anticipate ai tempi supplementari, le pause, i tiri, i salti, i “batti cinque”, l'agonia di colpire la barra di controllo del VAR (o quasi).

Che si tratti di calcio, futsal o rugby, che arrivino il bello e il cattivo tempo, la retrocessione o la promozione, troverai il double diamond.

Per i giocatori. Per i tifosi. Indossaci con orgoglio. Gioca con passione. Non appartiene a nessuno. È di tutti noi.

This is Our Game.

umbro-jerseys-lined-up-history-banner

"Le partite più memorabili, tutte con una cosa in comune: i giocatori indossavano Umbro."

The full story from the beginning

1924

Calcio d’inizio per Umbro

Dopo qualche anno di affari nel retrobottega di un pub a Mobberley, Harold invita suo fratello Wallace a fondare una società.

Sono l’uno il partner perfetto dell’altro. Hanno il miglior prodotto in circolazione. Tutto ciò di cui hanno bisogno è un nome. L’abbreviazione di “um” dal cognome Humphrey e di “bro” da fratelli (“brothers”) sembra calzare a pennello.

Ecco una sintesi del loro retaggio a tutt’oggi.

umbro-timeline-founder-harold-humphreys

1930

Dalla fabbrica allo spogliatoio in 48 ore

Non ci vuole molto perché Harold e Wallace diventino troppo grandi per i loro magazzini e aprano il loro primo stabilimento per far fronte alla domanda crescente. La fabbrica implica che possano produrre su larga scala mantenendo gli standard che rendono il loro prodotto così popolare sin dall’inizio. E renderlo subito disponibile per i consumatori.

umbro-timeline-factory-shot

1933

Umbro si unisce alla ruck

I fratelli si accorgono del potenziale del loro prodotto al di là del campo da calcio e muovono i primi passi nel rugby con un’ampia selezione di jersey, “ruggernicks” (pantaloncini) e “hosiery” (calze), così come erano chiamati all’epoca.

umbro-timeline-umbro-rugby-umbrochure

1934

Win Win

Il Manchester City e il Portsmouth si giocano la FA Cup a Wembley e in entrambi I casi non possiamo perdere perché entrambe le squadre vestono Umbro. Il City vince e invia una gentile lettera di ringraziamento all’azienda: “La vestibilità, la qualità e l’eleganza dell’intero outfit sono state, senza alcun dubbio, perfette.”

Non avremmo saputo dirlo meglio nemmeno noi.

umbro-timeline-fa-cup-final-1934

1935

Umbrochure

Con l’ampliamento del catalogo prodotti viene introdotta la Umbrochure. In origine una semplice lista, diventa una vera e propria pubblicazione che celebra la cultura aziendale così come i suoi prodotti.

A nessuno tra l’altro è mai venuto in mente un nome migliore di questo!

umbro-timeline-1933-rugby-jerseys

1939

Lo sforzo bellico

Lo sport si ferma per la Seconda Guerra Mondiale, ma noi no. Alle aziende viene chiesto "Cosa potete fare per il vostro paese?" e Umbro risponde: la fabbrica passa dalla produzione di sportswear a quella di uniformi militari e di finiture interne per i bombardieri di Lancaster.

umbro-timeline-war-effort

1954

The Four Minute Mile

Umbro sponsorizza l’intera squadra di atletica durante le Olimpiadi del 1952. La squadra è però messa in ombra dall’incredibile impresa di Roger Bannister un paio di anni dopo quando polverizza per la prima volta il record del miglio corso in quattro minuti. In Umbro, ovviamente.

umbro-timeline-1954-4-min-mile

1959

Per i giocatori. Per i tifosi.

I kit calcio erano solo per i calciatori, fino a quando Umbro ha creato i Soccer Set. Una scatola che contiene maglie, pantaloncini e calze è il regalo perfetto per i tifosi che vogliono mostrare il loro supporto come nessuno aveva mai fatto prima.

umbro-timeline-choice-of-champions

1966

Campioni del mondo

La nazionale inglese vince la sua unica Coppa del Mondo indossando il brand più autorevole del calcio inglese. Ma non sono solo i Three Lions a indossare il double diamond: 15 dei 16 partecipanti sono sponsorizzati da Umbro.

umbro-timeline-1966-england-jersey

1966

L’emisfero australe

Umbro veste i British And Irish Lions del rugby durante il loro tour in Australia e in Nuova Zelanda, portando il brand a un nuovo emisfero di fan. I Lions vincono entrambi i test match contro i Wallabies australiani, ma perdono tutti e quattro gli incontri contro gli All Black.

umbro-timeline-1966-gb-lions-tour

1970

L'estate messicana

Il Brasile batte la calura (e gli avversari) dei Mondiali del 1970 indossando le maglie Umbro Aztec leggere e traspiranti.

umbro-timeline-england-1970-aztec-jersey

1971

Il ruggito dei Lions

I British And Irish Lions del rugby ottengono la loro rivincita in Nuova Zelanda, diventando l’unica squadra a sconfiggere gli All Black durante un incontro giocato in casa. Indossano le ultraresistenti jersey Umbro Dragon e gli short Hooka.

umbro-timeline-1971-gb-lions-tour

1976

Generazione Tape

Con l’ammorbidirsi delle regole relative alle sponsorizzazioni, il design team di Umbro elabora l’ora iconico tape logato per le maniche. Presenti sui kit leggendari indossati da squadre come Scozia, Everton e Wolves, nel corso dei decenni le bande logate sono diventate le preferite dei fan. E chi può biasimarli.

umbro-timeline-tapered-sleeve-jersey

1980

Home Nations

Umbro compie un significativo passo avanti nel rugby negli anni Ottanta, diventando sponsor tecnico di Inghilterra, Scozia e Galles e di squadre della Top League come Widnes e St Helens con jersey, short e training wear che garantiscono prestazioni elevate.

umbro-timeline-rugby-shorts-advert

1985

Scarpa calcio, versione 1

Dopo l’esperienza nello sportswear di oltre 60 anni, Umbro decide che è il momento di entrare nel mondo del footwear. Il primo risultato del brand è un modello in pelle chiamato Cascavel e realizzato per il mercato brasiliano.

umbro-timeline-cascavel-boot

1992

La scarpa calcio resa perfetta

Non ci è voluto molto finché Umbro non progettasse quella che molti – incluse alcune delle eccellenze del calcio mondiale – considerano la scarpa calcio perfetta: la Speciali. Realizzata artigianalmente in Italia con una raffinata struttura in pelle, è una delle scarpe calcio più leggere in commercio.

umbro-timeline-speciali-boot

1996

Shearer "brilla"

Nonostante le grandi aspettative, L’Inghilterra non porta a casa la coppa di Euro 96. Ma almeno Shearer porta a casa la Scarpa d’oro. E lo fa nelle sue Speciali, così come ha fatto nel corso della sua intera carriera. Una vera leggenda.

umbro-timeline-alan-shearer

1997

Goal iconico, scarpe iconiche

Uno dei più grandi goal della storia del calcio viene segnato con le Speciali. Un calcio di punizione tirato da 32 metri che sfida le leggi della fisica: la palla si incurva vicino alla porta prima di incurvarsi di nuovo vicino al portiere. Stiamo ovviamente descrivendo il punto impossibile di Roberto Carlos contro la Francia.

umbro-timeline-roberto-carlos-goalaco-graphic

2001

Un'altra leggenda

Michael Owen annuncia il suo arrivo sul palcoscenico internazionale con un goal incredibile contro l’Argentina durante i Mondiali 1998. Tre anni dopo matura come uno dei migliori attaccanti della sua generazione e a conferma di ciò si aggiudica il Pallone d’Oro. Ha realizzato tutto ciò con le sue Speciali.

umbro-timeline-michael-owen-england

2009

Tagliati per il successo

Per creare la nuova maglia dell’Inghilterra il design team di Umbro ha attinto dal ricco background sartoriale del brand. Hanno dato vita a un modello intelligente, semplice e molto funzionale che è arrivato a diventare un classico a pieno titolo.

Questo processo ha anche portato all’Archive Research Project, un’innovativa capsule che supera i confini dello sportswear.

umbro-timeline-aitor-throupe-collab

2014

90 years young

Nove decenni dopo la vendita della prima maglia dei fratelli Humphrey abbiamo festeggiato la ricorrenza con What Colour Is Love, un video che celebra la famiglia calcistica Umbro nel mondo.

umbro-timeline-umbro-logo-collection

2016

Don’t Get Caught

Sfidiamo i giocatori a evadere dai difensori con una scarpa calcio incredibile, la Medusae, che combina il meglio di una scarpa in pelle a una suola leggera e all’ultima, la migliore, delle nostre Velocita. E, ovviamente… la più veloce.

umbro-timeline-michail-antonio-velocita

2017

All You Need

Velocità e Tocco: cos'altro può servirti in una scarpa calcio? Questa è la domanda che abbiamo posto con il lancio della Medusae 2, l'ultima generazione della nostra scarpa calcio in pelle, con la star portoghese Pepe, uno dei tanti giocatori che indossano il nuovo modello. Nello stesso momento Michail Antonio svela alcune mosse magiche nel giorno di San Valentino. L'uomo noto per l'esultanza per i suoi goal è il protagonista di un video esilarante che ha fatto molto parlare di sé!

umbro-timeline-meudsae-2-boot

2018

Altro gioco

Umbro entra sul campo da futsal con l’introduzione della Chaleira Pro, progettata appositamente per questo gioco dal ritmo veloce e dal campo ridotto. Lascia subito il segno e i migliori giocatori la scelgono immediatamente. Nello stesso anno debuttano anche la Velocita 4 e la UX Accuro II, mantenendo sul pezzo la nostra collezione di scarpe calcio.

umbro-timeline-more-game-futsal

2018

Umbro X Christopher Ræburn

Abbiamo lanciato una capsule in edizione limitata che abbraccia appieno la filosofia del brand Christopher Raeburn: REMADE, REDUCED, RECYLED. Il progetto destruttura le iconiche maglie Umbro dal 1996 al 2010 e le riconfeziona in una gamma di sei pezzi unici ed autentici. Nessun capo è simile all’altro.

umbro-timeline-christopher-raeburn

2018

Pelle senza lacci

Less is more quando parliamo della Medusae 3 Elite e della sua rivoluzionaria parte superiore sviluppata in un unico pezzo in pelle a forma di k. Meno lacci, maggiore velocità. Meno peso, più controllo. Ah, e ovviamente più goal. Indossate dalla leggenda portoghese Pepe, dal portiere della nazionale americana femminile Ashlyn Harris e dalla macchina da goal cilena Esteban Paredes.

umbro-timeline-medusae-3

2019

ARP Sneaker

Facciamo tornare indietro il tempo con una collezione di scarpe iconiche degli anni Novanta, che include quattro modelli iconici di scarpa training: NEPTUNE, RUN M, EXERT MAX e MAXIMA. Una lieve rivisitazione del loro design le riporta sulla cresta dell’onda.

umbro-timeline-arp-collection-launch

2019

Our Diamond Anniversary

Nel contesto del nostro 95° anniversario abbiamo chiesto agli abitanti di Manchester cosa significhi il calcio per loro. Hanno risposto in centinaia. Abbiamo dipinto le undici risposte più belle, più divertenti e più profonde su un’enorme parete nel Northern Quarter. La nostra reputazione di “Dior del mondo del calcio” (non sono nostre parole – è l’espressione con cui è stato definito Harold su un quotidiano negli anni Sessanta) o, come dicono i nostri amici di Soccerbible, “i gangster del kit design” è stata festeggiata con due exhibition, a Manchester e a Milano, organizzate da Mundial e Classic Football Shirts.

umbro-timeline-95-years-mural

2019

UX Accuro 3

Realizzata per il massimo controllo e il tocco perfetto, la UX Accuro 3 è progettata nello specifico con la tecnologia D30, un’innovazione all’avanguardia per una scarpa calcio.

umbro-timeline-ux-accuro-3-limited-edition

2019

In Their Boots

Così come ha sponsorizzato i professionisti, Umbro ha anche sempre supportato i talenti amatoriali. Abbiamo diramato un invito globale per individuare la prossima generazione di calciatori, e, dopo averli messi alla prova in collaborazione con allenatori professionisti, i vincitori hanno sottoscritto un contratto di sponsorizzazione della durata di un anno.

umbro-timeline-diamond-fc-logo

2020

Fastest Wins

La velocità del gioco contemporaneo necessita di una scarpa calcio contemporanea: ecco che entra in gioco la Velocita 5. La scarpa calcio presenta una tecnologia di pattern auxetici che consente alla parte superiore che aderisce perfettamente al piede di allungarsi in tutte le direzioni per consentire cambi di direzione estremi. Realizzata per il ritmo puro e l’incredibile agilità, è il peggiore incubo di ogni difensore.

umbro-timeline-velocita-5-boot

2020

RFU X Umbro

Il capitolo successivo nella storia del rugby di Umbro è l’iconico double diamond indossato ancora una volta dall’Inghilterra. La collaborazione va al di là dei kit da gara: Umbro fornisce materiali per allenamento e completi off-field insieme a una gamma completa di abbigliamento uomo, donna e bambino per i tifosi. Game on.

umbro-timeline-rfu-partnership-graphic

2020

Iraq e Irlanda tornano in famiglia

Collaboriamo con un paio di squadre che non sono estranee alla vittoria nel double diamond. L’Irlanda ha indossato Umbro negli anni Sessanta e poi di nuovo dal 1994 al 2017, mentre la nazionale irachena nel 1978 e 2007. Le sponsorizzazioni includono la prima squadra, la squadra femminile, le giovanili e il futsal.

Siamo anche lo sponsor ufficiale di kit e palloni della Iraq Premier League e della League Division One.

umbro-timeline-ireland-and-umbro-graphic